Menu utente
Chiudi menu

Il benessere viene dal cavolo nero

Reperibile da novembre fino ad aprile soprattutto nelle regioni centrali e meridionali della nostra penisola, il cavolo nero rappresenta una di quelle verdure che non dovrebbe mai mancare sulle nostre tavole in questa stagione dell’anno.
Il benessere viene dal cavolo nero

Dieta e sedentarietà cronicizzano la stipsi

Seguire una dieta scorretta e restare seduti molte ore al giorno aumenta il rischio di soffrire di costipazione cronica.
Dieta e sedentarietà cronicizzano la stipsi

Se non è glutine sarà fruttano?

Il gonfiore addominale di cui molte persone soffrono dopo aver ingerito alimenti contenenti frumento potrebbe essere dovuto a una particolare sensibilità al fruttano e non al glutine come comunemente si crede.
Se non è glutine sarà fruttano?

Sì alle fibre anche nel weekend

Tutta la settimana a dieta e poi dal venerdì alla domenica si scordano frutta e verdura e si da via libera al cosiddetto junk food. Oltre all’inevitabile e dannoso effetto yo-yo sul peso, i weekend senza regole alimentari danneggiano l’intestino e i preziosi batteri che lo popolano, fra i primi responsabili del nostro benessere.
Sì alle fibre anche nel weekend

Strategie da rientro

È ormai settembre: il rientro dalle vacanze ha portato con sé un intestino più pigro del solito. La causa è da cercare nelle abitudini alimentari non sempre salutari tipiche del periodo estivo. Ritrovare la normalità non è difficile, basta recuperare uno stile di vita un po’ più sobrio.
Strategie da rientro

Il segreto della linea è francese

In tema di controllo del peso, il modello francese sembra essere quello vincente: tre pasti al giorno, a orari fissi, seduti a tavola, con altre persone, in piacevole compagnia. Chi aderisce maggiormente a questo stile alimentare, che tanto rispecchia la cultura del bacino mediterraneo, ha minori probabilità di essere sovrappeso o obeso.
Il segreto della linea è francese

Combattere la stitichezza anche con la testa

Soffrire di stipsi può indurre a chiudersi in sé stessi e persino a provare un senso di colpa per il disturbo.
Combattere la stitichezza anche con la testa

Verdura e frutta: meglio se arancioni

Per combattere il gonfiore addominale è risaputo che la scelta degli alimenti è molto importante. In tema di vegetali la stagione primaverile offre un’ampia scelta di prodotti utili a contrastare efficacemente questo fastidioso disturbo, come la frutta e la verdura di colore giallo-arancione.
Verdura e frutta: meglio se arancioni

Per un cambio di stagione senza scosse

Spesso al cambio di stagione, con la variabilità del clima e delle temperature e l'accorciamento o l’allungamento delle giornate, l’organismo, e l’intestino in particolare, ne può risentire.
Per un cambio di stagione senza scosse

Un’accoppiata vincente

Dei benefici dei probiotici si parla da ormai da qualche anno, ma è recente l’evidenza che il consumo di un latte fermentato contenente ceppi di bifidobatteri e di lattobacilli è in grado di ridurre il malessere legato al gonfiore addominale.
Un’accoppiata vincente
Cliccando sui banner si accede al Riassunto delle caratteristiche di prodotto
benessere intestinale social