Menu utente
Chiudi menu

I batteri (buoni) ringraziano

L’anello di congiunzione tra il consumo eccessivo di sale e le patologie cardiovascolari associate potrebbe essere il microbiota intestinale, l’insieme delle specie batteriche presenti nell’intestino.
I batteri (buoni) ringraziano

La salute è preconcezionale

Prima di pianificare una gravidanza è bene sapere che la dieta e lo stile di vita nel periodo che precede il concepimento si ripercuotono sulla salute del bambino.
La salute è preconcezionale

Dimmi quanto dormi

I bambini e gli adolescenti che dormono troppo poco sono a maggior rischio di diventare obesi o sovrappeso. A dimostrarlo è uno studio inglese pubblicato sulla rivista Sleep, che ha analizzato i dati di oltre 40 studi riguardanti più di 75.000 bambini e ragazzi di età compresa tra 0 e 18 anni.
Dimmi quanto dormi

Non è questione di etnia

Più che la genetica, è l’ambiente a “plasmare” la flora batterica intestinale. Lo dimostra uno studio israeliano pubblicato sull’autorevole rivista Nature, che ha studiato l’influenza del corredo genetico, dell’ambiente e della dieta sul microbiota intestinale umano, l’insieme dei microrganismi che compone la flora batterica.
Non è questione di etnia

Per i piccoli il benessere è integrale

In età infantile un buon rimedio contro la stitichezza potrebbe essere la dieta ad alto contenuto di fibre. I benefici di un’alimentazione poco “raffinata” per l’intestino dei bambini e degli adolescenti sono stati dimostrati da una ricerca condotta recentemente in Olanda.
Per i piccoli il benessere è integrale

Chi va piano, non sempre va sano

Il sistema gastrointestinale sta meglio quando il tempo impiegato dal cibo per attraversare l’intestino è breve. Lo suggerisce uno studio della University of Denmark, pubblicato su Nature Microbiology, che ha analizzato le sostanze eliminate dalle feci dopo la digestione in funzione del tempo di transito intestinale.
Chi va piano, non sempre va sano

Fastidi da non sottovalutare

I disturbi dell’apparato digerente rischiano di essere spesso sottodiagnosticati. Lo documenta un’indagine statunitense condotta su quasi 2.000 individui che presentavano sintomi gastrointestinali di diverso tipo e grado.
Fastidi da non sottovalutare

Nel DNA il segreto dei disturbi di pancia

Si rinforzano le teorie secondo cui dietro ad alcuni malesseri intestinali potrebbe esserci lo zampino di un gene malfunzionante.
Nel DNA il segreto dei disturbi di pancia

Microbioma. Intestino e salute. Come prevenire, riconoscere e curare le disbiosi intestinali

E' risaputo che la salute e la malattia dipendono dalle condizioni dell’intestino, organo con cui vengono in contatto le sostanze nutritive che sono ingerite ogni giorno.
Microbioma. Intestino e salute. Come prevenire, riconoscere e curare le disbiosi intestinali

Ideale anche contro la fragilità

La dieta mediterranea è un vero e proprio toccasana per gli anziani, ricucendo il loro rischio di diventare fragili.
Ideale anche contro la fragilità

È primavera, svegliatevi intestini

La stitichezza si combatte - anche - con i germogli di broccolo, soprattutto adesso con l’arrivo della bella stagione. A dimostrare gli effetti benefici dei teneri virgulti sono i risultati di uno studio giapponese, che ha evidenziato come gli effetti intestinali benefici del broccolo sarebbero dovuti al sulforano, una molecola ad attività antiossidante contenuta in quantità elevate nei germogli.
È primavera, svegliatevi intestini

Mal di testa? Occhio all’intestino

Se bimbi e ragazzi accusano spesso mal di testa la causa potrebbe nascondersi nella pancia. A sostenerlo è uno studio condotto in collaborazione tra ricercatori italiani e francesi che ha preso in esame più di 400 bambini e adolescenti di età compresa tra 6 e 17 anni frequentemente soggetti a episodi di cefalea di vario tipo.
Mal di testa? Occhio all’intestino
Cliccando sui banner si accede al Riassunto delle caratteristiche di prodotto
benessere intestinale social