Menu utente
Chiudi menu

Il potere dell’acqua termale

L’assunzione di acque termali, la cosiddetta cura idropinica, permette di alleviare i sintomi della stitichezza.
Il potere dell’acqua termale

La moderazione non basta

A volte capita che dopo avere bevuto una birra o un bicchiere di vino ci si senta gonfi. Esiste dunque un’associazione tra il gonfiore addominale e il consumo di alcool?
La moderazione non basta

Un mito da sfatare

Tra tutta la frutta autunnale le castagne sono una delle più interessanti dal punto di vista nutrizionale.
Un mito da sfatare

Il benessere viene dal cavolo nero

Reperibile da novembre fino ad aprile soprattutto nelle regioni centrali e meridionali della nostra penisola, il cavolo nero rappresenta una di quelle verdure che non dovrebbe mai mancare sulle nostre tavole in questa stagione dell’anno.
Il benessere viene dal cavolo nero

Se non è glutine sarà fruttano?

Il gonfiore addominale di cui molte persone soffrono dopo aver ingerito alimenti contenenti frumento potrebbe essere dovuto a una particolare sensibilità al fruttano e non al glutine come comunemente si crede.
Se non è glutine sarà fruttano?

Il difetto è nel gene

Il gonfiore addominale è uno tra i sintomi più fastidiosi della sindrome da intestino irritabile, un disturbo che riguarda ormai circa un quinto della popolazione occidentale.
Il difetto è nel gene

Se è raffinata va limitata

Consumare regolarmente alimenti a base di farine bianche può causare stitichezza e infiammazione dei tessuti. Anche se la farina è un prodotto che è parte integrante dell’alimentazione umana da centinaia d’anni, il processo di raffinazione riduce notevolmente le sue qualità nutrizionali.
Se è raffinata va limitata

Piccolo e sensibile alla motilità

Un sensore che una volta inghiottito è capace di rilevare i movimenti del tratto gastrointestinale potenzialmente utile a diagnosticare i disturbi della motilità, come stitichezza, problemi di deglutizione, reflussi, nausee e meteorismo.
Piccolo e sensibile alla motilità

L’intestino intelligente

Vuoi sapere se sei in buona salute? Nei tre capitoli in cui è suddiviso il libro "L’intestino intelligente. Il metodo per vivere in armonia con il proprio intestino", l’autore cerca di rispondere a questa domanda guidando il lettore lungo un percorso semplice ma dettagliato che inizia con la spiegazione di cos’è e di come nasce e si forma il microbiota, cioè l’insieme dei microorganismi che compongono l’intestino umano.
L’intestino intelligente

È l’intestino all’origine dell’ansia?

Uno studio irlandese ha dimostrato per la prima volta che alcune regioni del cervello, soprattutto quelle legate alle emozioni, sono controllate dal microbiota intestinale attraverso alcune specifiche molecole.
È l’intestino all’origine dell’ansia?

Un disturbo da affrontare di pancia

Chi soffre di diabete di tipo 1 può presentare un’infiammazione della mucosa intestinale e alterazioni della flora batterica.
Un disturbo da affrontare di pancia

Paese che vai, microbiota che trovi

Al cambiare della dieta cambia pure la composizione del microbiota intestinale, ossia l’insieme dei batteri benefici che popolano il nostro intestino.
Paese che vai, microbiota che trovi
Cliccando sui banner si accede al Riassunto delle caratteristiche di prodotto
benessere intestinale social